Maglioncino neonato ai ferri

Eccoci con un nuovo schema per lavorare un maglioncino neonato ai ferri che in molti mi avete chiesto! Queste sono le istruzioni per realizzare un maglioncino ai ferri con lavorazione top-down. Trovate le istruzioni per 3 taglie: neonato, 3 mesi e 6/12 mesi.

Le istruzioni sono per la taglia più piccola e fra parentesi tonde trovate le varianti per le altre due rispettive taglie.

Buon lavoro!

Misure:

Neonato 37 cm
3 mesi 40,5 cm
6/12 mesi 43 cm
Petto
Neonato 44,5 cm
3 mesi 48 cm
6/12 mesi 43 cm

Legenda:

Alt = Alternare
Approx = Approssimativa
Beg = Inizio
K = lavorare a dritto
K2tog = Lavorare insieme a diritto le 2 maglie successive
Kfb = Aumentare 1 maglia lavorando a diritto nel filo davanti e dietro della maglia successiva
M1 = Aumentare 1 maglia riprendendo l’asola che si trova prima della maglia successiva e lavorare a diritto sul dietro
dell’occhiello
P = rovescio
PM = posizionare il segnapunti
Psso = passare sopra la maglia passata
Rem = rimanente
Rep = ripetere
RS = dritto del lavoro
SL1 = passare la maglia successiva a diritto
SM = slitta segnapunti
Sk = passare le 2 maglie successive a diritto una alla volta. Passarli di nuovo sul ferro sinistro, quindi lavorare insieme a diritto attraverso gli occhielli posteriori
M = punto
WR = rovescio del lavoro

Avvio:

Iniziare dal bordo del collo.
Avviare 52 (56-60) m senza unire il lavoro. Lavorando avanti e indietro sui ferri, procedere come segue:

Collo

Lavorare 7 ferri a diritto (punto legaccio) notando che il primo ferro è rovescio del lavoro.

1 ° ferro: (diritto del lavoro). K8 (9-10). M1. PM. K2. PM. M1. K6. M1. PM. K2. PM. M1. K16 (18-20). M1. PM. K2. PM. M1. K6. M1. PM. K2. PM. M1. K8 (9-10). 60 (64-68) m.

2 ° ferro: (lavorare a diritto fino al segnapunti, P2) 4 volte. Lavorare fino alla fine della riga.

3° ferro: (lavorare a diritto fino al segno successivo, M1, SM, K2, SM, M1) 4 volte. Lavorare fino alla fine della riga. 68 (72-76) m

Ripetere il 2° e il 3° ferri per 10 (11-11) volte di più. 148 (160-164) m.

1° ferro: (rovescio del lavoro). (Lavorare a diritto fino al segnapunti successivo. P2) 4 volte. Lavorare a diritto fino alla fine della riga.

2° ferro: (lavorare a diritto fino al segno successivo. 2 dir.) 4 volte. Lavorare a diritto fino alla fine della riga.

3° ferro: come 1° ferro.

4° ferro: (lavorare a diritto fino al segno successivo. M1. SM. K2. SM. M1) 4 volte. Lavorare a diritto fino alla fine della riga Ripetere le ultime 4 righe 1 (1-2) in più. 164 (176-188) m.

Riga successiva: (rovescio del lavoro). (Lavorare a diritto fino al segnapunti successivo. P2) 4 volte. Lavorare fino alla fine della riga.

Dividi maniche e corpo.

Riga successiva: (diritto del lavoro). K22 (24-26). Trasferire le 38 (40-42) m successive per la manica sul fermamaglie. K44 (48-52). Trasferire le 38 (40-42) m successive per la manica sul fermamaglie. K22 (24-26). 88 (96-104) m per il corpo.

Continuare a punto legaccio fino a quando il corpo, dalla divisione delle maniche, misura 12,5 (15-18) cm, terminando su un ferro a diritto.

Chiudere a diritto (rovescio del lavoro).

Maniche

Sul diritto del lavoro, unire il filo alle 38 (40-42) m delle maniche.

Continuare a punto legaccio finché il lavoro, dalla divisione del corpo, non misura 11,5 (14-15) cm, finendo sul diritto del lavoro.

Chiudere le maglie sul rovescio del lavoro. Cucire la cucitura della manica.

Bordo dei bottoni: riprendere e lavorare 45 (51-57) m in modo uniforme lungo il bordo anteriore sinistro.

Lavorare 6 ferri (punto legaccio).

Chiudere a diritto (rovescio del lavoro).

Posizionare i segnapunti su questo bordo per 3 bottoni con il bottone in alto 1 cm sotto il bordo del collo, il bottone inferiore 10cm sotto il bottone superiore ed un bottone centrato in mezzo.

Asola: riprendere e lavorare 45 (51-57) m in modo uniforme sul bordo anteriore destro

Lavorare 3 ferri (punto legaccio)

Ferro successivo: (diritto del lavoro). (Lavorare a maglia fino all’indicatore del bottone successivo. K2tog. gettare il filo) 3 volte. Lavorare a diritto fino alla fine della riga.

2 ferri successivi: lavorare a diritto. Chiudere a diritto (rovescio del lavoro). Cucire i bottoni in modo che corrispondano alle asole.

Abbiamo terminato il maglioncino ai ferri per neonato! Spero vi sia piaciuto questo schema. Se cercate altre idee vi invito a dare un’occhiata agli altri schemi ai ferri 🙂

Daniela Gianni

Knitting & Crochet Designer appassionata di Amigurumi. Ho iniziato a sferruzzare da bambina davanti al camino, seguita da una tutor d'eccezione: mia zia Anna :-) Progetto Schemi & Tutorial ed organizzo Corsi di Formazione in giro per l?italia per aspiranti Creative ed esperte di Maglia e Uncinetto

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

mersin eskort - trendbet -
grandbetting